Informazioni generali

mappa Los Roques

Los Roques è un arcipelago corallino situato nel mar dei Caraibi, 120 miglia a nord del litorale Venezuelano. È facilmente raggiungibile in 45 minuti di volo da Caracas, capitale del Venezuela ed uno dei maggiori scali del sud America. Ad oggi non ci sono servizi turistici che permettono di raggiungere l'arcipelago via mare.

Il panorama offerto dall'arcipelago unico nel suo genere: un susseguirsi continuo di isole, isolotti e banchi di sabbia (oltre 200), a poca distanza l'uno dall'altro, separati da acque placide dai colori mozzafiato che degradano lentamente dal turchese al blu più intenso. La bellezza di queste isole è paragonabile ai lontani atolli Polinesiani, non vi è nessun arcipelago in tutto il Caribe che ne possa eguagliare le peculiarità.

Maggiori informazioni alla pagina Geografia.

Queste isole sono una meta ambita dal turismo mondiale, numerosi sono i turisti provenienti dalle località più diverse che scelgono questo angolo di paradiso come meta delle proprie vacanze. La maggior parte sceglie di soggiornare in una delle tante posada che si trovano sull'unica isola abitata dell'arcipelago, Isla el Gran Roque.

Tuttavia le posadas non rappresentano l'unica alternativa: esiste anche la possibilità di campeggiare in determinate aree o trascorrere il proprio soggiorno a bordo di una barca a vela, vi sono infatti una decina di imbarcazioni, tra monoscafi e catamarani, in possesso della preziosa concessione che permette loro di proporre charter in barca a vela a turisti locali e stranieri.

Come arrivare a Los Roques

La pista di El Gran Roque è collegata da frequenti voli giornalieri con Caracas (vettori Aerotuy, Airways e Albatross) e con Higuerote (cittadina distante un ora e mezza di auto da Caracas dalla quale opera Chapiair). Inoltre vi sono tre collegamenti a settimana con Porlamar, Isla Margarita (operati da Aerotuy e Airways). Non esistono collegamenti via mare con la terraferma: bisogna disporre di uno yacht privato se si volesse utilizzare questo vettore.

Caracas rappresenta quindi lo scalo più comodo arrivando dall'europa, va tenuto però in cosiderazione che gli aerei non possono atterrare a Gran Roque dopo il tramonto dal momento che la pista non è illuminata, pertanto l'ultimo volo da Caracas parte ale 16:30 pertanto spesso è difficoltoso raggiungere l'arcipelago lo stesso giorno in cui si parte dall'Italia.

Visita le nostre sezioni: Il Viaggio, Volo Caracas, Il volo per approfondimenti.

Posadas

Fortunatamente non esistono dei veri e propri hotel, grazie al governo Venezuelano il quale non permette di costruire strutture superiori ad un piano di altezza (ad eccezzione di poche già esistenti) al fine di preservare l'integrità del parco marino. Bisogna infatti sapere che questa località è parco nazionale dal 1976 ed è tutelato da severe regolamentazioni. Tutte le posade sono quindi antiche case di pescatori ristrutturate, in concessione a società turistiche alle quali è permesso il solo utilizzo della struttura. Non possono pertanto essere apportate modifiche sostanziali a tali strutture.

Chi deciderà di trascorrere una vacanza in posada sarà quindi accolto in un ambiente famigliare, dove il numero massimo di ospiti raramente supera la dozzina.

Visita la sezione relativa alle Posada in modo da approfondire l'argomento.

Barche a vela

Trascorrere un soggiorno a bordo di una barca a vela è senz'altro il modo migliore per rimanere in costante contatto con le bellezze naturali offerte da quest'arcipelago unico nel suo genere.

Una barca a vela da la possibilità di concedersi una "full immersion" nelle acque cristalline che circondano queste isole: gli ospiti a bordo non sono soggetti a vincoli di orario come in posada e possono comunque approfittare di tutti i comfort messi a disposizione dagli equipaggiati monoscafi e catamarani in grado di offrire servizio in questa località.

Si deve considerare il fatto che senza la luce del giorno è proibito navigare nelle acque dell'arcipelago, a causa della presenza dei numerosi scogli e coralli. Pertanto le escursioni offerte dalle posade devono necessariamente concludersi prima del calare del sole, momento "magico" da vivere nell'arcipelago.

Per gli appassionati di pesca, la barca rappresenta indubbiamente una sistemazione privilegiata: potranno infatti concedersi il piacere di gettare la lenza quando più lo desiderano ed inoltre le barche a vela sono ottime per praticare alcuni tipi di pesca alla traina molto redditizi e divertenti.

Campeggio

È possibile campeggiare in uno spiazzo adibito a tale scopo sull'isola "El Gran Roque", ma si deve sapere che tale luogo non ha nulla a che vedere con un campeggio come può essere inteso da un viaggiatore Europeo. Non esiste alcun tipo di servizio, nemmeno la toilette! I campeggiatori che desiderano trascorrere così le proprie vacanze dovranno prendere accordi con posade adiacenti al campeggio, affinchè permettano l'utilizzo del proprio bagno.

Richiedendo un apposito permesso all'autorità locale, si potrà campegiare anche su altre isole. Si dovrà però considerare di avere ancora meno servizi a disposizione: infatti bisognerà essere consapevoli di campeggiare su un isola completamente deserta e rimanere senza collegamenti con la "civiltà" per almeno 12 ore, tempo che trascorre dal tramonto al'alba, fascia oraria durante la quale sono impossibili i collegamenti con Gran Roque.

Concludendo, per campeggiare bisogna senz'altro essere persone con un forte spirito di adattamento, ma le emozioni regalate da questo tipo di vacanza (fortemente sconsigliato dai tour operator per ovvie ragioni) danno un senso di libertà non indifferente.

Un interessante forum sul campeggio

Tour ed escursioni

L'intero parco marino, grazie alla sua superficie relativamente contenuta, può essere facilmente visitato partecipando ad escursioni organizzate dai gestori delle attività turistiche presenti sull'isola

I tour standard proposti dalle posade con le proprie lanche (piccole imbarcazioni caratterizzate da uno scafo dalla linea performante ed equipaggiate con motori fuoribordo da 100Cv ed oltre) prevedono solitamente la partenza in mattinata dal molo di Gran Roque. Da qui sono raggiungibili tutte le isole dell'arcipelago, con tempi di percorrenza variabili dai pochi minuti per le isole limitrofe (Francisqui, Nordisqui, Madrisqui) all'ora e mezza per le isole più lontane (Cayo de Agua, Dos Mosquises, Bequeve). Una volta raggiunta l'sola prescelta, il personale della lancha provvederà a sistemare sdraio ed ombrelloni per il relax degli ospiti, unitamente a contenitori frigo contenenti bevande e pranzo al sacco. Il resto della giornata sarà dedicato alle attività balneari ed al relax, in attesa del rientro a Gran Roque verso le 17.

Diversi sono i tour proposti dalle barche a vela, le quali sono soggette a minori vincoli di orario e località. Solitamente nell'arco di una giornata gli ospiti di una barca a vela hanno l'occasione di visitare 2 o 3 isole differenti, con pause dedicate al pranzo a bordo e ad altre attività quali la pesca o lo snorkeling.

Esistono anche dei tour giornalieri (full day) con partenza da Caracas o da Porlamar (isla Margarita). Questi tour sono studiati per chi non può permettersi per questioni economiche o legate alle tempistiche di trascorrere più giorni nell'arcipelago e sono caratterizzati da un volo con partenza all'alba, escursione in un isola vicina a Gran Roque e rientro con volo nel tardo pomeriggio.

Forum

Negli anni sono nati sul web numerosi forum o blog che trattano argomenti correlati alle mete preferite dai viaggiatori per le vacanze e tra questi non mancano certo quelli riguardanti le isole del Venezuela.

Documentarsi su un forum di viaggiatori rappresenta certamente un importante risorsa per chi sta progettando di visitare questa località per la prima volta: leggere le opinioni di chi ha già visitatol'arcipelago può essere certamente di aiuto nel progettare una vacanza, sopratutto se aggiornato frequentemente.

Tra i vari blog presenti online vogliamo segnalare quello di turisti per caso, uno dei più completi e autorevoli in materia:

Offerte Los Roques

Non è raro trovare, sopratutto in bassa stagione, tour operator o singole posade che offrono prezzi promozionali. Spesso i pacchetti comprendono: il volo intercontinentale su Caracas, il volo interno, un hotel la prima notte a Caracas e un pernottamento in posada o in barca.
Consulta la nostra sezione relativa alle offerte in modo da approfondire l'argomento.